HomeSkip Navigation Linkshomepage » News » "Gioco Ergo Sum 2": l'Italia che gioca
09/02/2012
"Gioco Ergo Sum 2": l'Italia che gioca
E' Pavia la provincia di'Italia dove si gioca di più


Il gioco componente dell'intrattenimento
: da Pavia a Teramo, fino alla new entry Olbia Tempio, gli italiani confermano la loro attrazione verso il gioco.

In occasione della nascita in Confindustria Sistemi Innovativi e tecnologici della Federazione Sistema Gioco Italia è stato presentato, il 9 Febbraio a Roma, il Secondo Rapporto di Ricerca, "Gioco Ergo Sum 2". Una breve sintesi del lavoro nelle parole di Giuseppe Roma, Presidente Censis Servizi:  

"Più raccolta e ritorni per i giocatori, oltre 9 miliardi per l’erario. Nell’esaminare la dimensione economica del gioco è indispensabile prendere in considerazione più fattori. Innanzitutto, la raccolta che rappresenta certamente un elemento da cui partire ma che va esaminato nelle sue componenti di destinazione. La prima destinazione torna proprio ai giocatori stessi (il cosiddetto pay-out), certo con l’alea insita nell’imprevedibilità del gioco, che ne costituisce il principale paradigma motivazionale. La gran parte di quanto si gioca, quindi, rientra nelle tasche dei giocatori più abili e/o fortunati, dai pochi spiccioli alle grandi somme. Si è ampliata l’offerta di giochi, di piattaforme on line, si è ulteriormente migliorata la regolarità e il controllo degli apparecchi elettronici con conseguente emersione di sacche di illegalità, tutto ciò ha determinato ,anche in un anno difficile come il 2011, un aumento della raccolta passata da 61 miliardi di € del 2010 ai 76,7 miliardi del 2011 con un incremento del 25,7%.

Di tutte queste somme giocate il 77% pari a 59 miliardi di € è ritornato come vincite ai giocatori stessi. Questa quota – anche per la distribuzione della raccolta fra i vari giochi e i diversi meccanismi di restituzione – era del 72.1% nel 2010, del 70,2% nel 2009, del 68,8% nel 2008. Assistiamo cioè a una crescita del pay out: nell’ultimo anno, si è detto, la raccolta è aumentata del 25,7%, ma il pay out verso i giocatori è cresciuto del 34,3%..."

Scarica gli allegati per una lettura integrale della presentazione di Giuseppe Roma e del Rapporto "Gioco Ergo Sum 2".