HomeSkip Navigation Linkshomepage » News » I 25 anni del Progetto ERASMUS
5/2/2012
I 25 anni del Progetto ERASMUS
Due giornate di incontro a Fiesole e Roma


25 anni di scambio interculturale universitario: il progetto Erasmus. Ecco quali sono le iniziative organizzate dalla Rete ESN, Erasmus Student Network per questo importante evento. A raccontarci i dettagli la Vice Presidente dell'organizzazione, Valentina Palmieri.

In occasione del 25esimo anniversario del progetto Erasmus, ESN Italia in collaborazione con l'Agenzia Nazionale Italiana parteciperà all'organizzazione di due giornate celebrative.

Il primo evento si svolgerà il 18 Maggio a Fiesole, avrà un carattere tutto accademico e vedrà ESN partecipante e spettatrice allo stesso tempo; la seconda manifestazione si terrà a Roma in data 15 giugno presso il Museo di Arte Contemporanea e la nostra associazione avrà il compito di intervenire su importanti temi quali la mobilità giovanile in Europa e la promozione dei programmi di scambio internazionali, nonché quello di gestire completamente il momento serale della celebrazione. 

Alla luce dell'anniversario del 25 esimo, l'intento dell'attuale direttivo di ESN Italia é quello di potenziare al massimo la comunicazione e la collaborazione con i partner istituzionali, al fine di garantire un rapporto osmotico fiduciario e produttivo per i destinatari finali: gli studenti outgoing e incoming.

Presentiamo qui altre importanti iniziative della Rete ESN presentate dalla Vice Presidente, Valentina Palmieri: 
 
Tra i progetti in atto il più importante è il “ Erasmus Welcome Day”, consistente in giornate di benvenuto agli Erasmus organizzate presso le università in collaborazione con gli Uffici Internazionali, l’Agenzia LLP, la Commissione Europea, il Parlmento Europeo, il Ministero delle Politiche Giovanili, Ministero dell’Istruzione e il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero della Gioventù.

Il progetto si propone l’obiettivo di fungere da best-practies di comunicazione integrata tra le istituzioni e i giovani per diffondere e promuovere l’offerta di mobilità. Inoltre questo progetto è aperto a tutta la classe studentesca fornendo così: una possibilità unica per gli studenti stranieri di conoscere gli italiani con cui dovranno interfacciarsi durante il loro soggiorno.

Guida Erasmus

Altro progetto importante è la Guida Erasmus. Quando questa guida è stata pensata, per la prima  volta, le sezioni che formavano il network di Erasmus Student Network Italia erano poco più della metà di quante oggi formano la nostra associazione.

Con questa guida abbiamo voluto dare risalto al lavoro che centinaia di volontari compiono ogni giorno per avvicinare l’Europa attraverso gli studenti in scambio e il beneficio che il confronto con culture diverse porta al nostro sistema universitario, ma anche alle comunità oltre che ai singoli individui.

Questa guida è stata pensata ponendo l’accento su due obiettivi principali: da un lato illustrare come le nostre associazioni siano un valore aggiunto fondamentale per la crescita delle università stesse, supportando attraverso numerosi servizi e attività la vita universitaria degli studenti in visita nel nostro paese; inoltre abbiamo voluto dare visibilità alle singole destinazioni per mostrare quali sono le opportunità concrete di crescita accademica e personale a cui gli studenti possono attingere scegliendo una città italiana in cui studiare.

Servizio Volontario Europeo

Tra i progetti rientrano anche: SVE (Servizio Volontario Europeo): ESN Italia è stata accreditata nel 2010 per l’invio di volontari presso associazioni partner all’estero.  Il periodo di volontariato ha durata minima di due settimane e massima di un anno, e possono aderirvi tutti i giovani cittadini europei con età compresa tra i 18 e i 30 anni.
Un coordinatore dedicato si occupa di aiutare i volontari nella ricerca del progetto SVE, nelle pratiche burocratiche pre e post partenza e costituisce il tramite diretto con l’associazione ospite di riferimento. Ad oggi il numero di volontari interessati a partire con ESN Italia è in netto aumento, e numerose sono le risorse impiegate dalla nostra associazione per la crescita di questo progetto.


Incontro Culturale Erasmus

ICE (Incontro Culturale Erasmus): ESN Italia nel 2008 ha ideato l'Incontro Culturale Erasmus. L'evento persegue il fine di are il benvenuto a tutti gli studenti vincitori di una borsa di studio Erasmus (o similari), trasformando l’inaugurazione dell’anno accademico in un incontro culturale.

L'Incontro Culturale Erasmus, si è quindi trasformato nelle diverse edizioni in un appuntamento fisso per ogni studente Erasmus e socio ESN. L'evento ha ormai un format ben preciso: la durata è quella di un weekend, quando gli studenti raggiungono la Capitale da ogni parte d'Italia in compagnia delle diverse sezioni italiane di Erasmus Student Network.

Durante l'evento, i partecipanti hanno la possibilità di vedere e visitare gran parte del patrimonio artistico culturale della Città Eterna. Non mancano i momenti di aggregazione che ESN Italia organizza solitamente durante la sera o durante il sabato pomeriggio. Sono momenti ludici durante i quali si promuove la conoscenza reciproca dei diversi gruppi studenteschi.

Exchange Ability

Exchange Ability: Il progetto si pone due obiettivi: coinvolgere gli studenti disabili in tutte le attività ESN [studenti della propria università o stranieri]; incrementare il numero di studenti disabili in mobilità, cercando di creare tutte le condizioni che permettano loro di vivere al meglio l’esperienza all’estero.

Nell’ambito di Exchange ability si inserisce, in Italia, il progetto U4LL: You/ University for All. Il progetto consiste in un monitoraggio delle università italiane, mediante la raccolta di informazioni, tramite un questionario rivolto alle sezioni, relative alla situazione degli atenei italiani.  

Il progetto si ripropone di: facilitare il reperimento dei contatti e delle informazioni utili,  offrire allo studente disabile incoming  una panoramica dei servizi offerti dai vari atenei italiani, permettere allo studente di orientarsi verso l’ateneo che offre servizi maggiormente rispondenti alle proprie esigenze.

Social Erasmus:

Social Erasmus è un progetto volto all’arricchimento della società attraverso gli studenti internazionali. L’Erasmus è un'opportunità per conoscere nuove culture e sistemi di istruzione, ma è anche fonte di ispirazione per la vita.

L'obiettivo del progetto Social Erasmus è quello di permettere agli studenti internazionali di beneficiare al massimo dalla vita nella comunità locale dove svolgono il loro percorso di studi all’estero ed arricchire allo stesso tempo quest'ultima attraverso i valori che gli studenti internazionali possono portare.


Il Social Erasmus é un progetto che si propone di coinvolgere i volontari della nostra associazione e gli studenti erasmus all'interno di attività di promozione sociale, suddivise in 3 ambiti: ambiente, beneficenza ed educazione.

Nel panorama locale, molte sono le sezioni impegnate nell'organizzazione di manifestazioni varie ( donazioni di sangue, giornate ecologiche, contatti con le realtà europee più disagiate), che avranno il loro culmine nella Social Week, dal 4 al 11 Maggio.

Durante questa settimana tutte le sezioni europee avranno la possibilità di organizzare le proprie attività sociali, grazie al grant ottenuto da ESN International ( 7 sono le sezioni italiane che hanno ottenuto il finanziamento internazionale per l'organizzazione delle suddette giornate).

A fronte della volontà di implementare in misura esponenziale l'impegno sociale di ESN, ogni sezione ha indicato un proprio referente, che potrà interfacciarsi direttamente con il coordinatore nazionale del progetto, il cui lavoro sarà a sua volta coordinato da un responsabile internazionale.

Evento Nazionale:

L’Evento Nazionale è considerato uno degli appuntamenti più attesi dagli studenti stranieri che hanno scelto l’Italia come meta del loro “Erasmus”.

L’iniziativa viene organizzata e curata da una sezione del nostro Network con il benestare di tutte le sezioni durante la Piattaforma Nazionale e la supervisione del Board di ESN Italia. L’evento si organizza solitamente  durante un week-end del mese di Maggio e col passare degli anni sta diventando sempre più grande vista la numerosa domanda a noi pervenuta, basti pensare che siamo passati dai 1000 partecipanti di 5 anni fa ai 2300 dell’ultimo.

L’organizzazione di questo evento ha come obiettivo finale quello di riunire buona parte degli studenti in un' unica location, generalmente sono la Sicilia o la Calabria ad ospitare quest’incontro grazie al clima favorevole e le varie strutture presenti nel territorio; inoltre, musica, spettacoli, gite ed escursioni culturali fanno da cornice a questo momento unico dell’esperienza Erasmus.

Leggi anche l'intervista completa alla Vice Presidente di ESN Italia, Valentina Palmieri.